La vera forza è nel rispetto


Uomini, con le donne, contro la vilenza sulle donne

Il 25 novembre è la giornata internazionale della lotta contro la violenza sulle donne.

In Italia è drammatico il fenomeno della violenza sulle donne se pensiamo che dall’inizio di quest’anno sono state uccise 106 donne da mariti, compagni, fidanzati,ex, padri, ecc. omicidi che avvengono tra le mura domestiche e che sono spesso l’ultimo effetto di una serie di violenze continuative.

Al punto di parlare di femminicidio, cioè di omicidio di genere.

Questa situazione è stata oggetto recentemente di un forte richiamo da parte dell’ONU all’Italia, che ha dettato moltissime “raccomandazioni” per contrastare il fenomeno poichè “il femmminicidio è crimine di Stato tollerato dalle pubbliche istituzioni per incapacità di prevenire, proteggere, e tutelare la vita delle donne, che vivono diverse forme di discriminazioni e di violenza durante la loro vita”

Prevenzione, protezione delle vittime e punizione dei colpevoli sono i ritardi dell’Italia. Manca una legge specifica sulla violenza alle donne, una struttura governativa che tratti della parità e della violenza, un finanziamento per case rifugio e centri antiviolenza.

Ma è evidente che dietro al fenomeno della violenza si nasconde un’arretratezza culturale e cause strutturali che si riflettono nella mancata parità delle donne nella famiglia, nella società e nell’ambiente di lavoro.

A partire da questa situazione particolarmente grave, la CISL di Verona ha sentito il dovere di contribuire alla settimana di mobilitazione sull’argomento promosso dal Comune di Verona con le associazioni che operano in questo campo, mobilitazione a cui aderiscono scuole, associazioni sportive.

Si tratta della cosi detta “Campagna del fiocco bianco”

Durante la settimana dal 17 al 25 novembre ci saranno numerosi appuntamenti che intendono sollecitare l’opinione pubblica, e tutti noi in quanto cittadini/e su questo argomento.

Chiederemo, inoltre, agli uomini di indossare un fiocco bianco per testimoniare l’impegno personale nel rispetto delle donne che fanno parte della loro vita, contribuendo a promuovere per tutte le donne una vita libera dalla paura e dalla violenza.

Programma della campagna


2022 Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori, Unione Sindacale Territoriale di Verona. Lungadige Galtarossa 22/D, 37133 Verona • Credits Slowmedia