In vigore Accordo Attrezzature


L’ accordo Stato-Regioni del 22 febbraio 2012 concernente l’individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, nonché le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione, i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi ed i requisiti minimi di validità della formazione entra in vigore oggi 12 marzo 2013.

Ricordiamo brevemente le attrezzature di lavoro per le quali è richiesta dall’accordo una specifica abilitazione:

  •  -piattaforme di lavoro mobili elevabili, gru a torre, gru mobile, gru per autocarro, carrelli semoventi a braccio telescopico, carrelli industriali semoventi, carrelli sollevatori/elevatori semoventi telescopici rotativi, trattori agricoli o forestali, escavatori idraulici, escavatori a fune, pale caricatrici frontali, terne, autoribaltabili a cingoli e pompe per calcestruzzi.

 

In allegato una sintesi dell’Accordo e una tabella con le ore di formazione per ciascuna attrezzatura di lavoro.

Accordo Stato Regioni Attrezzature- sintesi

Accordo attrezzature_percorsi formativi


2022 Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori, Unione Sindacale Territoriale di Verona. Lungadige Galtarossa 22/D, 37133 Verona • Credits Slowmedia