Obbligo DVR standardizzato aziende 10 dipendenti


Dal 1 giugno 2013 scatta l’obbligo per le aziende fino a 10 lavoratori di redigere il DVR standardizzato e non più l’autocertificazione.

I Servizi SPISAL della provincia di Verona con l’obiettivo di diffondere presso i datori di lavoro la pratica sul metodo per effettuare la valutazione dei rischi proposto dalla Regione Veneto secondo criteri di semplicità, brevità e comprensibilità, hanno programmato degli incontri di aggiornamento e di assistenza rivolto ai datori di lavoro, alle figure aziendali, alle associazioni datoriali e sindacali.

Gli incontri sono diretti prioritariamente alle figure aziendali interne all’azienda: ai Datori di Lavoro-RSPP, agli RLS, agli RLST e ai medici competenti.

Negli incontri si procederà ad illustrare i documenti di riferimento, nazionale e regionale e presentare un metodo per la elaborazione del documento di valutazione dei rischi.

La partecipazione, libera e gratuita, è subordinata alla iscrizione on-line:

  • 1 Incontro 10 maggio – ore 09.00-13.00 – ULSS 20, Distretto 3, Via del Capitel 22 – Verona
  • 2 Incontro 21 maggio – ore 09.00-13.00 – ULSS 22, Centro Polifunzionale Via Carlo Alberto Dalla Chiesa Bussolengo
  • 3 Incontro 23 maggio – ore 14.00-18.00 – ULSS 21, Sala Campedelli Ospedale Legnago

Il DVR standardizzato, oggetto degli incontri formativi, potrà essere utilizzato anche dalle aziende fino ai 50 lavoratori.

Allego la scheda di presentazione.


2022 Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori, Unione Sindacale Territoriale di Verona. Lungadige Galtarossa 22/D, 37133 Verona • Credits Slowmedia