Pubblicata la ricerca su molestie e violenze nei luoghi di lavoro


Violenza e molestie sessuali sul lavoro esistono ma faticano ad emergere: il fenomeno è presente anche nelle aziende della provincia di Verona e se ne parla nel libro “Violenza e molestie sessuali nei luoghi di lavoro. Riflessioni a partire da un progetto di ricerca” che verrà presentato al Polo Zanotto giovedì 12 dicembre 2019 alle ore 14.

Insieme ai dati emersi dalla ricerca svolta dall’Università di Verona e promossa dalla Cisl di Verona, la pubblicazione offre anche alcuni approfondimenti di esperte sul tema delle discriminazioni e delle molestie sul lavoro.

La ricerca è iniziata a giugno 2017 ed è durata un anno. Ha prodotto dati quantitativi e qualitativi raccolti attraverso interviste, focus group e approfondimenti con sindacalisti, figure istituzionali e alcuni responsabili di aziende scaligere e la somministrazione di un questionario anonimo a lavoratori e lavoratrici di alcune aziende del territorio.

La Cisl sta continuando ad affrontare il tema delle molestie sul lavoro: nell’ambito del progetto “Che male c’è?” ha già avviato cicli di incontri di formazione, informazione e sensibilizzazione e sta per aprire uno spazio d’ascolto per sostenere, orientare ed aiutare chi  ha dovuto fare i conti con episodi di molestie.

Quando: 12 dicembre 2019 alle ore 14:00

Dove: Polo Zanotto (Aula 1.4)

Per approfondire

Locandina della presentazione del libro

Pagina dedicata al Progetto “Che male c’è?”


2019 Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori, Unione Sindacale Territoriale di Verona • Lungadige Galtarossa 22/D - 37133 Verona • Tel. 045 8096911 • Privacy e cookie policy • Credits Slowmedia