Progetto INNOVAZIONE: Sostantivo Femminile per favorire l’occupazione femminile


Proseguono le attività del progetto Innovazione: Sostantivo Femminile per favorire l’occupazione femminile attraverso la realizzazione di interventi che offrano nuove e qualificate opportunità di lavoro riducendo il gap di genere.
Il progetto prevede la realizzazione di diverse attività formative e di accompagnamento finalizzate a rafforzare o accrescere competenze necessarie per un efficace sviluppo professionale.

L’attività di orientamento si configura quale primo step per la costruzione di un percorso individuale di accompagnamento ed ha lo scopo di orientare ciascuna partecipante nella scelta tra le diverse opportunità offerte dal progetto:

  • accompagnamento alla ricerca del lavoro
  • formazione
  • accompagnamento per l’avvio di impresa

L’attività è rivolta a 39 donne disoccupate, inoccupate o inattive residenti o domiciliate sul territorio regionale.

Le persone interessate in possesso dei requisiti di ammissione devono iscriversi on line e inviare via mail o consegnare a mano la domanda di ammissione allegata al bando entro e non oltre il 31 gennaio 2017 ad una delle sedi di t2i – trasferimento tecnologico e innovazione:

Sede di Lancenigo di Villorba (TV) Via Roma 4 31020mail: formazione@t2i.it
Sede di Verona Corso Porta Nuova 96 37122 mail: info.verona@t2i.it
Sede di Rovigo via del Commercio 43 45100 mail: info.rovigo@t2i.it

Per tutte le informazioni

 


2019 Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori, Unione Sindacale Territoriale di Verona • Lungadige Galtarossa 22/D - 37133 Verona • Tel. 045 8096911 • Privacy e cookie policy • Credits Slowmedia