Polizze vita dormienti: possibili i rimborsi per quelle prescritte


Il 12 febbraio 2013 il Ministero dello sviluppo e dell’economia – nell’ambito delle politiche a sostegno dei consumatori – ha pubblicato un Avviso per il rimborso delle polizze Vita prescritte a seguito del Decreto Alitalia del 2008.

Dal 13 febbraio sino al 15 aprile 2013 i titolari o beneficiari di polizze vita confluite nel Fondo Rapporti dormienti possono presentare domanda di rimborso.

Deve trattarsi di polizze Vita dalle seguenti caratteristiche:

1.evento (morte/vita dell’assicurato) o scadenza della polizza che determinavano il diritto a riscuotere il capitale assicurato, intervenuto successivamente alla data del 1° gennaio 2006;

2. prescrizione di tale diritto intervenuta anteriormente al 29 ottobre 2008;

3. rifiuto della prestazione assicurativa, da parte dell’Intermediario, per effetto della suddetta prescrizione e conseguente trasferimento del relativo importo al Fondo “Rapporti dormienti”.

La gestione dei rimborsi delle “polizze vita dormienti” è stata affidata alla CONSAP (Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici) a cui – entro il 15 aprile 2013 – i consumatori interessati possono presentare l’ apposita domanda e relativi moduli allegati:

Per ricevere ulteriori informazioni o assistenza si consiglia di contattare le sedi Adiconsum (www.adiconsumverona.it).


2022 Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori, Unione Sindacale Territoriale di Verona. Lungadige Galtarossa 22/D, 37133 Verona • Credits Slowmedia