"Non toccate i nostri ragazzi". Manifestiamo insieme anche a Verona


Tre iniziative per manifestare contro la viltà degli attentati mafiosi. La Cisl di Verona, assieme a Cgil e Uil, in risposta al vile attentato di questa mattina a Brindisi davanti alla scuola dedicata al giudice Giovanni Falcone e alla moglie Francesca Morvillo, chiamano la cittadinanza, le forze sociali, politiche, gli studenti e la società civile tutta a raccogliersi, Domenica  20 maggio dalle 11.00 alle 12.00, davanti al Liceo Scientifico A. Messedaglia di Verona, Via Bertoni 3/b. PER TESTIMONIARE CON LA NOSTRA PRESENZA LA NECESSITA’, NON PIU’ RINVIABILE DI SCONFIGGERE LE MAFIE PER SEMPRE. RICORDIAMO CHE IL LICEO E’ STATO TAPPA NELLA NOSTRA CITTA’ DELLA CAROVANA INTERNAZIONALE ANTIMAFIE IL 5 MAGGIO SCORSO.

Lunedì 21 maggio un’ulteriore iniziativa: CGIL CISL UIL AFFIGGERANNO ALL’ESTERNO DI TUTTE LE LORO SEDI SUL TERRITORIO UN CARTELLO CON I NOMI DI “ GIOVANNI FALCONE E FRANCESCA MORVILLO”. INVITANO LA CITTADINANZA AD ADERIRE ALL’INIZIATIVA AFFIGGENDO LO STESSO CARTELLO FUORI DALLE LORO CASE;

Mercoledì 23 maggio ore 21.00: FIACCOLATA IN PIAZZA BRA PER DIRE BASTA ALLE MAFIE E A TUTTE LE VIOLENZE.


2022 Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori, Unione Sindacale Territoriale di Verona. Lungadige Galtarossa 22/D, 37133 Verona • Credits Slowmedia