Nasce“Amico Lavoro”. CISL-Fai e Filca Cisl Verona aprono gli sportelli per fare incontrare domanda-offerta di lavoro


Lunedì 16 Dicembre alle ore 11,00, nella sede della Cisl di Verona, lungadige 22 verrà presentato alla stampa e inaugurato lo sportello centrale di “Amico lavoro”.

Alla conferenza stampa prenderanno parte :

-Massimo Castellani segretario generale della CISL di Verona

-Onofrio Rota segretario regionale di FAI CISL

-Salvatore Federico, segretario regionale FILCA CISL

-Alessandro Anselmi, segretario provinciale FAI CISL

-Davide Zardini segretario provinciale FILCA CISL

Arriva anche nella provincia di Verona il progetto “Amico Lavoro”. Prenderà il via il lunedì 16 dicembre, e sarà presentato nella sede della Cisl di Verona di Lungadige Galatrossa 22, il nuovo servizio per il ricollocamento professionale avviato dalle Federazioni della Fai e della Filca Cisl.

Attraverso l’apertura di sportelli operativi territoriali, il progetto vuole infatti aiutare e supportare le persone alla ricerca di una nuova occupazione, divenendo un punto di riferimento e di incontro tra domanda e offerta di lavoro. ma non solo, infatti grazie alla collaborazione con Speranzaallavoro, associazione fondata dai familiari delle vittime della crisi, assieme a Filca e Adiconsum, il servizio vuole proporsi come un’opportunità e uno strumento di sostegno alle persone che vi si rivolgono. Perciò, a partire dalla prossima settimana, rivolgendosi alle sedi Cisl di tutto il territorio veronese sarà possibile usufruire degli sportelli Amico Lavoro. Qui, operatori appositamente formati supporteranno i lavoratori nella compilazione del proprio curriculum vitae e incroceranno offerte e domande di lavoro. Nel caso poi in cui ne ravvisino la necessità, gli operatori stessi potranno indirizzare i lavoratori al servizio di supporto per le persone in difficoltà offerto da Speranzaallavoro, associazione nata proprio dalla persuasione della necessità di creare una rete nel territorio che possa dare sostegno al mondo del lavoro (per info www.speranzaallavoro.it).

Il progetto “Amico Lavoro” è un’iniziativa della Filca Cisl e della Fai Cisl Verona sostenuta dalla Cisl di Verona.

“L’apertura degli sportelli Amico Lavoro è un passo importante per il sostegno alla ricollocazione dei lavoratori, che si sentono soli e disorientati dopo un licenziamento” spiegano Davide Zardini, segretario provinciale FILCA CISL e Alessandro Anselmi, segretario provinciale FAI CISL “questi, infatti, spesso non sanno a che porta bussare, in particolar modo in questo momento di crisi dove sempre più persone, pur di lavorare, sono disposte anche a qualsiasi situazione di sfruttamento”


2022 Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori, Unione Sindacale Territoriale di Verona. Lungadige Galtarossa 22/D, 37133 Verona • Credits Slowmedia