Incentivi per l'assunzione di under 30


Contributo per chi assume a tempo indeterminato  giovani senza impiego da sei mesi

Cresce il tasso di disoccupazione giovanile in Italia. I dati di ottobre 2013 pubblicati sul sito dell’Istat, http:// www.istat.it fissano al 41,2% i disoccupati nella fascia 15-24 anni, +0,7% rispetto al dato di settembre 2013.

Per incentivare l’occupazione giovanile è disponibile un contributo economico per chi assume a tempo indeterminato under 30.

I lavoratori che danno titolo per usufruire dell’incentivo devono:

• avere fra 18 e 29 anni compiuti;

• essere privi di impiego retribuito da almeno 6 mesi oppure privi di diploma di scuola media superiore o professionale.

L’incentivo copre un terzo della retribuzione mensile lorda, non può superare i 650,00 euro al mese per lavoratore, e spetta per 18 mesi in caso di assunzione a tempo indeterminato o 12 per la trasformazione a tempo indeterminato di un rapporto a termine.

Fonte: Istat

http://www.istat.it/it/


2022 Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori, Unione Sindacale Territoriale di Verona. Lungadige Galtarossa 22/D, 37133 Verona • Credits Slowmedia