Domanda di mobilità in deroga 2011


L’Accordo tra Regione e Parti sociali del 7 dicembre scorso e le relative Linee Guida hanno definito i nuovi termini per la mobilità in deroga per il 2011. I lavoratori che ne hanno diritto, perchè licenziati o cessati nel 2011, possono già presentare la domanda presso i Centri per l’Impiego del proprio domicilio, entro 60 giorni dalla data di licenziamento o cessazione. Rispetto all’anno scorso sono aumentate le mensilità per alcune tipologie di lavoratori.

Ne hanno diritto i lavoratori domiciliati nel Veneto, licenziati o il cui contratto è cessato con un’anzianità di 12 mesi presso la stessa azienda di cui 6 effettivamente prestati, con queste caratteristiche:
A. licenziati o che hanno terminato il contratto nel 2011 esclusi dai trattamenti di mobilità e disoccupazione ordinaria (8 mesi).
B. che hanno esaurito il trattamento di disoccupazione ordinaria nel corso del 2011 (4 mesi).
C. che hanno esaurito il trattamento di mobilità ordinaria di max 12 mesi nel corso del 2011 (4 mesi).
D. che hanno esaurito il trattamento di mobilità ordinaria e in possesso dei requisiti per accedere alla pensione entro 12 mesi dal termine della mobilità (12 mesi).

Al momento della domanda i lavoratori devono firmare la Dichiarazione di Immediata Disponibilità (DID) a partecipare anche ad attività formative per la riqualificazione e il reinserimento lavorativo.

INFO: http://www.regione.veneto.it/Servizi+alla+Persona/Formazione+e+Lavoro/Politiche+del+lavoro+di+contrasto+alla+crisi/

Info: 800 998 300


2022 Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori, Unione Sindacale Territoriale di Verona. Lungadige Galtarossa 22/D, 37133 Verona • Credits Slowmedia