Chiusura campagna fiscale della Cisl di Verona


La Cisl di Verona chiude la campagna fiscale in aumento del 9% rispetto al 2010 e si riconferma la prima struttura della provincia, della regione e la quarta in Italia.

Soddisfazione nella sede scaligera del sindacato per i risultati ottenuti nel 2011 che hanno visto realizzate 79.000 pratiche di modelli 730 (dato provvisorio) con 6.500 pratiche in più rispetto al 2010, equivalenti ad aumento del 9%. Le Cifre riconfermano il Centro Servizi Cisl scaligero come la prima struttura tra tutti Caf della Provincia di Verona, prima anche tra tutti i Caf del Veneto e quarta invece  tra i Caf CISL d’Italia, dopo Bergamo, Milano e Roma.

“Questo risultato non è casuale” commenta Gianluca Cavallaro, direttore del centro servizi “è il frutto dell’impegno di una squadra che lavora bene e rappresenta motivo di soddisfazione per il positivo riconoscimento che i nostri iscritti e simpatizzanti hanno voluto dare al servizio fiscale della CISL”.


2022 Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori, Unione Sindacale Territoriale di Verona. Lungadige Galtarossa 22/D, 37133 Verona • Credits Slowmedia