Trattamenti di disoccupazione, mobilità ed integrazione salariale. Nuovi importi per il 2014


Con circolare n. 12 del 29 gennaio 2014 l’INPS ha comunicato i nuovi importi dei trattamenti di disoccupazione, cassa integrazione e di mobilità validi per il 2014.

La legge 247/2008 (la cosiddetta “Riforma del Welfare”) ha stabilito che a partire dal 1° gennaio 2008 l’adeguamento ISTAT per queste prestazioni passi dall’80% dell’indice dei prezzi al consumo al 100 per cento.

Per effetto della variazione del suddetto indice rispetto al 2013, i valori massimi di queste prestazioni sono riportati nella tabella che segue:

Tipo di indennità Importo lordo Importo al netto del contributo previdenziale
Cassa Integrazione Guadagni Edilizia per lavoratori con retribuzione superiore a 2.098,04 € – per intemperie stagionali – €. 1.398,70 €. 1.317,02
Cassa Integrazione Guadagni Edilizia per lavoratori con retribuzione inferiore a 2.098,04 € – per intemperie stagionali € . 1.163,72 €. 1.095,76
Cassa Integrazione Guadagni per lavoratori con retribuzione inferiore a 2.098,04 € €.      969,77 €.     913,14
Cassa Integrazione Guadagni per lavoratori con retribuzione superiore a 2.098,04 € € . 1.165,58 €. 1.097,51
Indennità di disoccupazione ASPI e Mini ASPI

Importo massimo per il 2014

€. 1.165,58
Indennità di mobilità per lavoratori con retribuzione inferiore o uguale a 2.098,04 € €.      969,77 €. 913,14
Indennità di mobilità per lavoratori con retribuzione superiore a 2.098,04 € € . 1.165,58 € . 1.097,51
Assegno per attività socialmente utili €.     578,98

2022 Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori, Unione Sindacale Territoriale di Verona. Lungadige Galtarossa 22/D, 37133 Verona • Credits Slowmedia