Ricomincia l’anno accademico, come ottenere il calcolo Isee per tasse universitarie


Per ottenere la borsa di studio, o per conoscere l’importo delle tasse universitarie da versare, è necessario ottenere il calcolo dell’Isee Università.

Sulla base di tale valore Isee, infatti, gli atenei suddividono gli studenti in fasce, a cui corrisponde un determinato importo di tasse e contributi, ed inoltre attribuiscono delle borse di studio, agli studenti meritevoli e con un determinato valore Isee.

Con il nuovo Decreto, entrato in vigore a gennaio dello scorso anno, il calcolo dell’Isee Università si trova all’interno dell’Isee standard, se il dichiarante ne fa espressa richiesta.

Per calcolare l’Isee Università è possibile rivolgersi al Caf Cisl: lo studente che ha già un’Isee standard in corso di validità, deve fare attenzione che ci sia compilato anche il quadro C “Prestazioni Universitarie”, altrimenti basta prendere un appuntamento per l’elaborazione gratuita di una nuova pratica Isee, contenente tale quadro.

Il Caf Cisl è inoltre convenzionato con l’Università di Verona, per il calcolo dell’Isee Parificato, riservato agli studenti stranieri non residenti in Italia oppure residenti in Italia ma con la famiglia residente all’estero (per informazioni vedi bando sul sito dell’Università di Verona)

Attenzione: le scadenze per presentare la dichiarazione Isee all’università sono stabilite da ogni ateneo.

Per appuntamenti e informazioni, chiama il n.0458096027, il Caf Cisl è presente in tutta la provincia di Verona.


2022 Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori, Unione Sindacale Territoriale di Verona. Lungadige Galtarossa 22/D, 37133 Verona • Credits Slowmedia