I delegati della Fim a “scuola” sui temi fiscali con la responsabile del Caf Cisl di Verona


I delegati della Fim di Verona hanno partecipato ad una giornata formativa sul tema delle “Detrazioni Fiscali” e “Assegni Familiari”. Al direttivo, suddiviso in tre giornate 30/31 luglio e 01 agosto nelle sedi di Legnago, Verona e San Bonifacio, ha partecipato la responsabile fiscale del Caf di Verona Monica Sartori.

Ai 150 delegati, suddivisi nelle 3 giornate, è stata spiegata la disciplina fiscale che si applica alla retribuzione lorda per determinare il netto della busta paga. In particolare si sono approfondite le “Detrazioni Fiscali”.

Ci si è soffermati sulle ”Detrazioni Fiscali per carichi Familiari” e confrontato il diverso concetto di “familiare a carico” tra la disciplina Fiscale e quella dell’Inps per determinare l’importo degli “Assegno per i Nuclei Familiari”.

“La giornata è stata molto intensa per la complessità delle tematiche affrontate – spiega Luisa Perini responsabile della formazione della Fim di Verona – ma grazie alla professionalità e alla preparazione di Monica Sartori i delegati hanno potuto comprendere le problematiche fiscali. E’ emerso quanto sia importante avere le informazioni precise sulla composizione del nucleo familiare dei colleghi per dar loro risposte corrette in merito alle Detrazioni Fiscali a agli Assegni Familiari.”

“Questa positiva giornata formativa in collaborazione con il Caf fiscale – sottolinea Massimiliano Nobis Segretario della Fim di Verona – sarà riproposta anche nella primavera prossima a ridosso della dichiarazione dei redditi per spiegare i vantaggi fiscali che si possono ottenere facendo il 730. “

“Questi direttivi -continua Nobis – permettono di far crescere il “bagaglio” delle conoscenze dei delegati, necessario per dare risposte agli iscritti e per poter esercitare con efficacia l’azione di proselitismo”.


2022 Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori, Unione Sindacale Territoriale di Verona. Lungadige Galtarossa 22/D, 37133 Verona • Credits Slowmedia