Come sradicare le radici del razzismo ?


le esperienze del Sudafrica

Sabato 24 Marzo 2012  ore 09.30 – 12.30 presso il Monastero degli Stimmatini di Sezano, Via Mezzomonte, 28 (Verona)

Interviene:

S.E.dr.ssa THENJIWE MTINTSO – Ambasciatrice del Sudafrica in Italia

testimonianza di JAMAINE VOGEL

Voci narranti di Verona: J.P.Piessou (Slysajah.com), Sandra Erhabor e Usiomonifo Imuetiyan Osakue Faith (Ass. Donne Nigeriane), Marcia De Jesus (Brasile) e altri testimoni.

Segue buffet

Sabato 24 marzo ore 21.00

Dialogo con S.E. Dr.ssa Thenjiwe Mtintso sull’importanza della cultura durante l’apartheid e negli anni successivi, ascoltando brani musicali e racconti antiapartheid di ieri e di oggi.

Questo’ anno abbiamo scelto di celebrare la data del 21 Marzo 2012, Giornata mondiale dell’Onu contro le discriminazioni razziali (fondata 21.03.1961 in Sudafrica) all’insegna del ricordo vivo e della memoria storica della fine della segregazione razziale, culturale, religiosa e politica in Sudafrica.

Per decenni milioni di uomini e donne come Nelson Mandela, Desmond Tutu, Frederick Deklerk, Myriam Makeba, Nadine Gordimer, Steve Biko, neri, bianchi, meticci ed indiani hanno sacrificato la loro vita per la libertà e la democrazia partecipativa.

Faremo memoria dei ventidue anni della primavera sudafricana nella giornata del 24 marzo con l’Ambasciatrice del Sudafrica a Verona, dott.ssa Mtintso, che ci aiuterà a comprendere quali sono state le radici che hanno generato questa malapianta del razzismo istituzionale, sociale e di genere e quali sono stati gli strumenti che il mondo politico e l’intera società sudafricana hanno adottato per combattere questo sistema ed arrivare oggi a creare uno Stato “Arcobaleno” the Rainbownation come lo chiama il grande Nelson Mandela.

altri Promotori

Redani (rete diaspora intellettuali africani in Italia), Associazioni del Togo, degli Igbo della Nigeria, Shri Guru Ravidass (Associazione e Comunità Indiana di Verona)

Aderenti

Combonifem, Ostello della Gioventu’ (Verona), Cartello “Nella mia città nessuno è straniero”, Cestim, Cgil Verona, Uil Verona, Associazione dei cittadini del Ghana e Comunità


2019 Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori, Unione Sindacale Territoriale di Verona • Lungadige Galtarossa 22/D - 37133 Verona • Tel. 045 8096911 • Privacy e cookie policy • Credits Slowmedia