WelfareNet, una rete per gestire meglio lavoro e famiglia


Per il Parlamento europeo la conciliazione tra vita professionale, privata e familiare è un diritto fondamentale e proprio in quest’ottica si inserisce il Progetto WelfareNet: reti in rete.

Partendo dall’idea che conciliare vita privata e lavoro favorisce un’occupazione sostenibile e di qualità, l’obiettivo è creare una rete di servizi, partendo da quelli già esistenti e facilitandone la creazione di nuovi, per migliorare la vita di chi lavora e allo stesso tempo non vuole tralasciare altri aspetti importanti della propria quotidianità.

Ecco quindi la necessità di unire le forze per creare una rete regionale formata da lavoratori e lavoratrici, cittadini/e, aziende, operatori di servizi di welfare, enti pubblici e sindacati per avviare scambi di informazioni e per attivare sinergie, a beneficio di tutti.

Cisl Veneto e Fisascat Cisl sono partner di rete del progetto e la Fondazione Corazzin è partner operativo.

Guarda questo video per saperne di più

 


2020 Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori, Unione Sindacale Territoriale di Verona. Lungadige Galtarossa 22/D, 37133 Verona • Credits Slowmedia