Riapertura delle selezioni per il progetto “PASSI: Patti territoriali e ATS per i Servizi Scaligeri di Inclusione.”


Lavoro & Società Scarl, in partnership con Centro Servizi Cisl e altri soggetti pubblici e privati del territorio, riapre le selezioni per il progetto “PASSI: Patti territoriali e ATS per i Servizi Scaligeri di Inclusione”, che prevede la presa in carico e l’affiancamento di 108 destinatari, individuati sull’area territoriale della provincia di Verona.

Sono previste tre diverse tipologie di percorsi a cui i destinatari possono accedere a seguito del processo di selezione. Nello specifico:

  1. Proposta di Politica Attiva per imparare competenze professionali di base – PPA SKILLING (rivolto a utenti fuoriusciti dal Mercato del Lavoro da lungo tempo)
  2. Proposta di Politica Attiva per imparare le nuove competenze professionali emergenti – PPA RESKILLING (rivolto a donne e persone over 50)
  3. Proposta di Politica Attiva per aggiornare ed espandere le competenze professionali possedute – PPA UPSKILLING (rivolta a giovani e inoccupati.

Ogni tipologia di percorso prevede attività individuali strettamente collegate ad attività collettive, che si svolgeranno in gruppi di 8 allievi ciascuno.

La durata dei percorsi è di massimo 9 mesi, da concludersi entro il 27/12/2022.

Chi può partecipare

Il presente Avviso è mirato all’individuazione di n. 108 destinatari residenti o domiciliati in Veneto in situazione di svantaggio, disoccupati ai sensi della Legge n. 26/2019 art. 4 comma 15-quater e del D. Lgs. 150/20151 e non, in condizione di fragilità a rischio di esclusione sociale così come definiti dal Reg. 651/2014. Nello specifico, i requisiti di accesso prevedono:

  • non avere un impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi;
  • avere un’età compresa tra i 15 e i 24 anni;
  • non possedere un diploma di scuola media superiore o professionale (livello ISCED 3) o aver completato la formazione a tempo pieno da non più di due anni e non avere ancora ottenuto il primo impiego regolarmente retribuito;
  • aver superato i 50 anni di età;
  • essere un adulto che vive solo con una o più persone a carico;
  • essere occupato in professioni o settori caratterizzati da un tasso di disparità uomo-donna che supera almeno del 25% la disparità media uomo-donna in tutti i settori economici dello Stato membro interessato se il lavoratore interessato appartiene al genere sottorappresentato;
  • appartenere a una minoranza etnica di uno Stato membro e avere la necessità di migliorare la propria formazione linguistica e professionale o la propria esperienza lavorativa per aumentare le prospettive di accesso ad un’occupazione stabile.

Verranno ritenute prioritarie in sede di selezione le categorie dei giovani (18-35 anni), delle donne, degli adulti (over 50). È consentita la partecipazione anche ai beneficiari di Reddito di Cittadinanza (RdC), si dispone altresì la non compatibilità dell’indennità di frequenza con il RdC.

Durata

La durata dei percorsi è di massimo 9 mesi, da concludersi entro il 27/12/2022.

Iscrizioni

Le domande di partecipazione devono pervenire entro le ore 13:00 del 16/06/2022 alla sede di Lavoro & Società (via Berardi 9 – 37139 VR) o agli indirizzi email abramo@lavoroesocieta.com / e.cailotto@engimvr.it

Le selezioni e la valutazione delle candidature è prevista dal 17/06/2022 al 27/06/2022.

 

Per scaricare il bando di selezione clicca qui.

Per scaricare la manifestazione di interesse e domanda di partecipazione alle selezioni clicca qui.


TORNA ALL'ARCHIVIO
2022 Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori, Unione Sindacale Territoriale di Verona. Lungadige Galtarossa 22/D, 37133 Verona • Credits Slowmedia