Tornano i voucher baby sitter


Buone notizie per il Bonus Infanzia, l’Inps con il comunicato stampa dello scorso 30/3/2017 ha reso noto che continuerà ad erogare il beneficio attraverso i voucher.

Anche se il decreto legge 25/2017 ha eliminato i voucher (e di conseguenza era stata sospesa la possibilità di utilizzare i buoni lavoro per il servizio di baby sitting) l’Inps, a seguito delle indicazioni arrivate dal Ministero del Lavoro e dal Dipartimento politiche per la famiglia,  ha  comunicato che continuerà a erogare il bonus anche tramite voucher.

Il bonus infanzia, infatti, è un contributo economico mensile da utilizzare per pagare la baby sitter o un asilo nido nel caso in cui le mamme lavoratrici decidano di rinunciare al congedo parentale (la cosiddetta maternità facoltativa).

Il contributo continuerà quindi ad essere erogato dall’Inps con pagamento diretto all’asilo nido scelto tra le strutture accreditate o sotto forma di voucher per l’acquisto di servizi di baby sitting.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al Patronato Inas Cisl


2019 Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori, Unione Sindacale Territoriale di Verona • Lungadige Galtarossa 22/D - 37133 Verona • Tel. 045 8096911 • Privacy e cookie policy • Credits Slowmedia