Riprendono le attività dell’assegno per il lavoro


Con il DDR n. 222 del 26 marzo 2020 la Regione del Veneto ha autorizzato l’utilizzo di piattaforme di formazione a distanza per le attività di formazione di gruppo e con il DDR n. 319 del 28 aprile 2020 la ripresa delle attività di consulenza individuale a distanza.

Al fine di uniformarci a quanto emanato dalla Regione Veneto e soprattutto volendo dare degli strumenti ulteriori a chi sta cercando un impiego in questa particolare fase storica, proponiamo in modalità FAD i seguenti percorsi formativi:

  • Aggiornamento delle competenze informatiche per le attività di front e back office con l’utilizzo di strumenti condivisi (richiesta conoscenza informatica di base)
  • Programmare in Visual Basic con le Macro di Excel per la gestione dei dati in azienda (richiesta conoscenza base di Excel)
  • Corso di aggiornamento professionale sulla gestione della privacy in azienda (richiesta conoscenza informatica di base)
  • Lingua inglese per l’ufficio (livello intermedio)
  • Relazionarsi con i clienti di lingua tedesca (livello base)

Per informazioni riguardo ai corsi o per fissare il Colloquio specialistico di definizione del percorso puoi contattarci via mail formazione.vr@cislverona.it o telefono 045.8096976

Ricordiamo infine che l’assegno può essere richiesto al proprio Centro per l’Impiego (CPI) dalle persone disoccupate, residenti o domiciliate in Veneto e con un’età superiore ai 30 anni. Per maggiori informazioni consulta il sito

http://www.cliclavoroveneto.it/assegno-scopri-iniziativa


2020 Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori, Unione Sindacale Territoriale di Verona. Lungadige Galtarossa 22/D, 37133 Verona • Credits Slowmedia