Gelmino Ottaviani e orizzonti del sindacalismo moderno


bandiere cisl

Dall’esperienza di Gelmino Ottaviani, operaio metalmeccanico, una riflessione sui nuovi orizzonti del sindacalismo moderno.

Fim Cisl Verona, il sindacato dei metalmeccanici, dedicherà il proprio Consiglio generale del prossimo 29 maggio al ricordo di Gelmino Ottaviani, delegato storico che lavorava alla Riello di Legnago e che è venuto a mancare a febbraio dello scorso anno.

La sua vita tra lavoro di fabbrica e sindacato fu raccontato dal Federico Bozzini in “Cipolle e libertà, ricordi e pensieri di Gelmino Ottaviani operaio metalmeccanico alla soglia della pensione” ripreso anche  in un monologo del Teatro Civico di Marco Paolini.

L’incontro, riservato ai/alle componenti del Consiglio generale Fim, prevede gli interventi di

  • Maurizio Carbognin – sociologo
  • Antonio Aldrighetti – sindacalista Fim
  • Paolo Feltrin -politologo
  • Marco Bentivogli – segretario generale Fim Cisl nazionale

Modera: Marta Giacometti

Locandina dell’incontro


2019 Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori, Unione Sindacale Territoriale di Verona • Lungadige Galtarossa 22/D - 37133 Verona • Tel. 045 8096911 • Privacy e cookie policy • Credits Slowmedia